VIAGGIARE ... in rosa è un'iniziativa che nasce dall'esigenza di coniugare la voglia di viaggiare in sicurezza e la passione per la moto di tante simpatizzanti del Moto Club Polizia di Stato che non posseggono un mezzo e non hanno un conducente per intraprendere un viaggio.

Tante persone vorrebbero, infatti, essere coinvolte concretamente nei vari eventi di solidarietà organizzati dal nostro Club o anche solo partecipare a viaggi e moto raduni e pertanto VIAGGIARE ... in rosa si propone come un nuovo format, dove si incontrano domanda ed offerta.

Per ogni rilevante evento organizzato dal Club un responsabile raccoglierà le offerte di disponibilità dei conducenti a condividere la sella della propria moto e contestualmente le richieste di possibili passeggeri interessati a partecipare alla manifestazione, mettendoli in contatto per finalizzare al meglio il trasporto.

Tra gli elementi fondamentali per una felice esperienza di viaggio ci sono sicuramente l'apertura alla suddivisione delle spese, l'organizzazione di un bagaglio che tenga conto delle ridotte disponibilità logistiche di bordo, il possesso, da parte del passeggero, di abbigliamento tecnico adeguato al viaggio da intraprendere (ad esempio casco, meglio se integrale, giacca e pantaloni con protezioni, guanti, stivaletti, tuta antiacqua) nonchè altre piccole accortezze, come di portare al seguito eventuali informazioni sanitarie riguardanti terapie e stato di salute, che di volta in volta verranno eventualmente segnalate, utili a migliorare la convivenza di soggetti alla prima esperienza di condivisione del viaggio.

Tutte le informazioni saranno rese disponibili contattando la mail mcps.viaggiareinrosa@gmail.com.

 

 

 

 

 

 

           E' partito il progetto VIAGGIARE .... in rosa

                ..... le distanze si accorciano....

                ..... e Catania incontra Milano....